IndiceIndice  GalleriaGalleria  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividi
 

 Cosa è rimasto di Ducati?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
JoVorace

JoVorace

Numero di messaggi : 563
Data d'iscrizione : 05.08.08

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeVen Giu 12, 2009 10:26 am

Forse non è la sezione giusta, per parlare di Ducati, ma nel forum manca una sezione apposta per parlare di altre marche.
Dunque ieri dopo una chiacchierata con un tizio possessore e fierissimo della sua 848, con tanto di abbigliamento sempre marchiato ducati ecc ecc tutto bello caruccio insomma, mi son messo a riflettere su quello che Ducati era una 10ina di anni fà e quello che è ora. Questa persona (che è il tipico motociclista moderno, che non sa neanche cos'è una candela), sosteneva che le linee della sua moto fossero innovative e uniche, così l'ho informato subito che in realtà le linee sono riprese (quasi spiccicatamente) dalla MV F4, ma lui con tanta superficialità mi risponde dicendo che l'F4 è una moto vecchia ormai e che non ha niente a che fare con le ultime Ducati supertecnologiche. Poi parlando di motore mi voleva far credere che la moto fosse qualcosa di incontrollabile, più parlava e più mi faceva pena.
Ieri sera poi mentre guardavo un film, mi son messo a pensare a quello che ereno le Ducati prima, epoca 851, ma anche 748, 998, moto con linea ricercata e distaccata dagli schemi tradizionali, meccanica allo stato dell'arte (con qualcosa ancora allo stato "grezzo" che tanto ci piaceva), con kgm di coppia a volonta controllati solo dal polso destro (altro che DTC e cazzi vari, che hanno tolto il gusto di guida di un bicilindrico), e proprietari altrettanto all'altezza delle moto.
Riprendo un'attimo fiato, e vedo oggi che le supersportive di punta (848,1098,1198) che sono la copia spiccicata delle MV f4, con i controlli di trazione che la rendono a prova di deficente, con la pennetta usb mi scarico la telemetria sul pc di casa così faccio il figo con gli amici, e va benissimo anche per andare a far spesa, cosa vuoi di più.
E la cosa che mi fa ancora di più storcere il naso è che non contenti di aver rubato la linea della F4, hanno fatto la stessa indentica cosa con la Brutale, con la Streetfighter (o forse è più giusto chiamarla StreetFIGHETTER Very Happy) . Complimenti davvero, facile copiare dalle moto esteticamente riuscite (le più riuscite), e non assumersi rischi per fare qualcosa di innovativo.
Quattro foto valgono più di mille parole

Cosa è rimasto di Ducati? Mv-agusta-f4-1000_840

Cosa è rimasto di Ducati? 2_ducati_1098_s_51_1

Cosa è rimasto di Ducati? 23361_0_1_2_brutale%20910%20r_Image%20credits%20-%20MV%20Agusta

Cosa è rimasto di Ducati? Wmk_ducati_streetfighter-s_02

Datemi anche il vostro parere sulla questione, tanto per sapere se ormai sono l'unico nostalgico del motociclismo di una volta (ma neanche tanto lontano).... Rolling Eyes
Torna in alto Andare in basso
corser85



Numero di messaggi : 261
Data d'iscrizione : 10.02.09
Età : 34
Località : catania(provincia)

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeVen Giu 12, 2009 1:30 pm

io ti parlo da ducatista sfegatato, da possessore, ecc.... beh quello che fai notare è vero, non si puo notare, come si suol dire carta canta, sembra come quando sa silva passo dalla alfa alla seat e fece auto tutte uguali, quindi mi chiedo non è che il disegnatore è lo stesso???? lungi da me il fare polemiche, a me la linea della 848/1098 ecc piace, tantissimo, più della mv che cmq piace anche tanto, ma sapevo che era ispirata dalla vecchia e sempre verde 916... però sinceramente non so a questo punto...beh a questo punto almeno speriamo che l'anima sia rimasta quella, un bel pompone che ti spinge fuori e che ti da un brivido alla schiena.
cmq se vuoi sapere io che comprerei ???
888 sempre e cmq....... o al max una ss1000 grigio canna di fucile, con cerchi rossi, il max per me la vera ducati, nello spirito classico




p.s. i fichetti che fanno quei discorsi io li metterei sotto con la macchina, ho un mio amico che ha un gsxr600 di 2 anni fa, e quando parla è sempre convinto che le moto pèiù vecchie di 3 anni siamo della preistoria, mi fa morire, non ha la più pallida idea di quello che dice....vaglielo a fare capire.....
Torna in alto Andare in basso
JoVorace

JoVorace

Numero di messaggi : 563
Data d'iscrizione : 05.08.08

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeVen Giu 12, 2009 2:23 pm

ma ce ne fossero di ducatisti come te. Solo 2 cose, la 1098 mi sembra più ispirata alla F4 più che alla linea della 916 (al di là di quello che voleva far credere ducati), alla Mv basta montare due ternimali sotto coda (o forse è meglio il contrario visto che le canne d'organo della Mv sono meravigliose), togliere il faro centrale e mettere i faretti della 1098 e avresti su per giù la stessa identica moto. 2° L'anima dubito che sia rimasta quella delle vecchie ducati, per i motivi che ho già elencato sopra. Ciao
Torna in alto Andare in basso
canzi

canzi

Numero di messaggi : 374
Data d'iscrizione : 05.08.08

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeVen Giu 12, 2009 2:32 pm

purtroppo quello che dici è vero e mi sembra anche abbastanza evidente che ducati in quest ultimo periodo si è molto "giappizzata" sia con lo sbolognamento dell elettronica su tutti i modelli sia con un ampiamento della gamma che è quasi imbarazzante,non si capisce più niente!però se da un lato queste cose fanno girare le palle ai puristi dall altro c'è stato un ampliamento esagerato del mercato e delle vendite...e diciamo le cose come stanno,ai boss della ducati è questo che interessa,le vendite,la pubblicità,i soldi...una grande casa motociclistica non può campare su pochi fedelissimi(lo vediamo noi in prima persona Wink )con le strategie dell ultimo periodo sicuramente sta perdendo la stima di tanti fanatici ma che riacquista con gli interessi in un sacco di presunti motociclisti come i soggetti che dicevate prima...
esempio...
ducati hypermotard...chi ne sentiva il bisogno?nessuno...però l'han fatta e vende semplicemente perchè è di moda e ci sono un sacco di presunti motociclisti come quelli di prima che la comprano per questo!
gamma 1098...le sportive ducati in linea di massima han sempre avuto 3 versioni...base,s,r e le speciali...
adesso ci sono 1098 s tricolore e 1098r che però è 1198...poi han rifatto1198 r s e madonna di lourdes...18 versioni della stessa moto...peggiod ei giappo...però vendono!!!!
Torna in alto Andare in basso
JoVorace

JoVorace

Numero di messaggi : 563
Data d'iscrizione : 05.08.08

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeVen Giu 12, 2009 2:41 pm

ahahah quoto per le quattordicimila versione della 1098 Very Happy . Si alla fine il risultato dello scopiazzamento sono proprio le vendite che vanno a gonfie vele logicamente, successo che meritava anche Mv, ma non avendo lo stesso potere sul mercato di Ducati (vedi pubblicità ecc), non ha raccolto lo stesso. Vabè mi consola sapere che in giro ci sono ancora persone come voi. Quanto sarebbe bello trovarsi tutti in un unico paesino dove si respirebbe vera passione per il motociclismo..... Cool
Torna in alto Andare in basso
supervor



Numero di messaggi : 311
Data d'iscrizione : 26.05.09
Località : pesaro

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeVen Giu 12, 2009 2:48 pm

sono totalmente diverse ma tanto uguali.
può essere che tamburini & c.quando erano insieme a ducati abbiano lasciato dei disegni in eredità. o più facilmente hanno ricalcato l mv cambiando i pezzi.
cmq tutti copiano,guarda l ultima bmw da sbk..3 moto in una,da davanti 2.
Torna in alto Andare in basso
JoVorace

JoVorace

Numero di messaggi : 563
Data d'iscrizione : 05.08.08

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeVen Giu 12, 2009 2:53 pm

totalmente diverse meccanicamente ma esteticamente Rolling Eyes Rolling Eyes
Poi vabbè i crukki son fatti per copiare, e per quanto riguarda il settore supersport è meglio che si diano all'ippica
Ma da Ducati tanto "jappizzata", come dice l'amico canzi, una scopiazzata tale era inattendibile.....
Torna in alto Andare in basso
canzi

canzi

Numero di messaggi : 374
Data d'iscrizione : 05.08.08

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeVen Giu 12, 2009 2:59 pm

mv la stimo un sacco,la f4 è in giro da più di 10 anni e non li dimostra per niente,è un capolavoro sotto tutti gli aspetti,motore esagerato che pur restando pressochè invariato negli anni con pochi aggiornamenti è arrivato a avere gli stessi cavalli delle concorrenti di oggi...ciclistica che le ha permesso di giocarsi il titolo stock fino a 2-3 anni fa,linee pulite...pensare che c'è gente che oggi le critica il peso i cavalli rapportandoli alle moto di oggi...ma ha quasi 15 anni!!!!vogliamo andare a prendere le giappo di 15 anni fa???non c'è storia!!!....rispect cazzo,un capolavoro dell ingegneria italiana...peccato che in questi ultimi anni in mv stiano cazzeggiando di brutto bruciando soldi senza produrre niente...
stesso discorso per le ducati,la 916 è immortale,la rivoluzione del mondo delle 2 ruote...forse la linea inizia a sentire il peso degli anni ma ragazzi che moto,ricordo che a scuola la presi come modello come esempio di industrial design Laughing

se mai un giorno potrò permettermelo cercherò un 996-998 da far urlare in pista tra i missili elettronici che verranno con gli anni..,

bmw era ovvio che copiasse da qualche parte,non ha precedenti di sportive in casa(a parte un prototipo per la sbk che però non vide mai la luce)infatti la nuova 1000 cerca di riprendere qualche caratteristica di famiglia(faro asimmetrico...anche se il risultato fa cagare)però era inevitabile che prendesse spunto da altre moto in giro...alla fine la logica bmw per forza di cosa non può essere molto diversa dal vendere e pubblicizzare...
Torna in alto Andare in basso
JoVorace

JoVorace

Numero di messaggi : 563
Data d'iscrizione : 05.08.08

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeVen Giu 12, 2009 3:22 pm

anche ktm non ha mai fatto sportive Andrea, eppure con la rc8 è riuscita a distinguersi, con linee molto discutibili ma almeno qualcosa di diverso.
Visto che siamo in tema rifatevi un po gli occhi và

https://www.youtube.com/watch?v=3sWzRmvXf-U&feature=fvw
Torna in alto Andare in basso
leone81

leone81

Numero di messaggi : 453
Data d'iscrizione : 05.08.08
Località : lanciano chieti

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeVen Giu 12, 2009 3:35 pm

Ecco rifatevi gli occhi!!!!!!!! che moto!!!!!

https://www.youtube.com/watch?v=mFxK9qFqpl8
Torna in alto Andare in basso
canzi

canzi

Numero di messaggi : 374
Data d'iscrizione : 05.08.08

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeVen Giu 12, 2009 3:47 pm

eh infatti anche bmw ci ha provato e i risultati sono questi...poi...tra rc8 e 1000r non so chi si salva come linee Laughing
Torna in alto Andare in basso
JoVorace

JoVorace

Numero di messaggi : 563
Data d'iscrizione : 05.08.08

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeVen Giu 12, 2009 4:33 pm

hai ragione ma almeno l'rc8 non è un misto cbrninjazx-rrr6r1.....
Leo tu si che ne capisci di moto ehhh Cool Cool
Torna in alto Andare in basso
JoVorace

JoVorace

Numero di messaggi : 563
Data d'iscrizione : 05.08.08

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeSab Giu 13, 2009 4:12 am

ahh comunque se non si era capito, io non comprerò mai una delle ultime Ducati Wink , anzi son sempre più fiero di avere una nera in garage.....
Torna in alto Andare in basso
corser85



Numero di messaggi : 261
Data d'iscrizione : 10.02.09
Età : 34
Località : catania(provincia)

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeSab Giu 13, 2009 4:26 am

eee vabbe, tanto di gente che va a moda e non capisce niente c'è per ogni marca: il bmw che è convinto che con la gs1200 viene a fare fuoristrada con me per mulattiere, perche la pubblicità dice che è una vera off-road, il gipponese, che cambia la sua cbrgsxrninjar1 ogni anno perche quella vecchia è un catorcio, e poi ne usa 1 quarto con le ruotelline messe, e la mappa soft perche senno non riesce neanche a uscire dal garage, il ducatista tutto griffato, che poi non sa neanche che guida(se poi lo trovi a lavorare per un concessionario ducati, è la fine del mondo) ma anche il ktmemmista che trovi per le mulattiere con la moto da mondiale e via dicendo....
siamo una razza in estinzione, quelli nudi e crudi, a cui piacciono le moto da ''pelo''... dove ci vuole manico e mestiere per cammianare....
Torna in alto Andare in basso
canzi

canzi

Numero di messaggi : 374
Data d'iscrizione : 05.08.08

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeSab Giu 13, 2009 4:30 am

siamo nell epoca del bar!!!!
non so com è da voi,qua a monza milano(ma il fenomeno sta dilagando anche in provincia)è pieno di sedicenni con i motard racing 125 e le gomme spiattellate che girano in centro con l'airoh in maniche corte...uno schifo...l'alta sera ho visto una desmosedici rr fuori da un bar...pieno di motociclisti da bar appunto...teniamo duro!
Torna in alto Andare in basso
JoVorace

JoVorace

Numero di messaggi : 563
Data d'iscrizione : 05.08.08

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeSab Giu 13, 2009 4:38 am

quanta verità ragazzi. Se è vero che siamo una razza in estinzione allora lo è anche il mondo del motociclismo intero....
Torna in alto Andare in basso
NIK111

NIK111

Numero di messaggi : 3060
Data d'iscrizione : 06.08.08
Età : 41
Località : Carlino - UD

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeDom Giu 14, 2009 2:57 pm

il designer delle ducati e delle Mv e' Massimo Tamburini, che non lavora ne per Ducati ne per MV, ma lavora, anzi lavorava in proprio per la sua crc, ditta di design e progetti, quindi il 'problema' (passatemi il termine) e' che ducati e Mv hanno comprasto i disegni dallo stesso centro ricerche.....la cosa positiva e' che cmq e' design italiano.....poi la proprieta Ducati e americana...quella Mv pure....quindi le logiche di mercato anni 80 solo per i pochi affezzionato va a farsi friggere...se non si vende si chiude....conocordo con canzi....le milioni di versioni della 1098 sono eccessive...e onestamente anche la hyper.....mi sa poco di ducati.....e anche le monster piccole...tipo la 696....con frizione a bagno d'olio....al minimo eì sparito tutto il fascino del 'rumoraccio' ducati.....cmq ragazzi.....nel periodo della globalizzazione mi ripeto..o cosi o si chiude.....VOR DOCET::::: Sad

_________________
FIERO DI AVERE UN VOR....ANZI DUE Very Happy
Torna in alto Andare in basso
corser85



Numero di messaggi : 261
Data d'iscrizione : 10.02.09
Età : 34
Località : catania(provincia)

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeLun Giu 15, 2009 1:18 am

nik, permettimi di dissentire, la ducati dal 2006 è di nuovo italiana, anzi da un paio di anni del tutto, comprata da una finanaziaria italiana(anche se ok, il concetto che se non si vende si chiude credo che sia uguale, considerando il nuovo assetto finanzioario, le quatazioni in borsa,ecc, la ducati adesso è una vera società fatta per fare soldi, oltre che moto)...cosi come non sono sicuro che la 1098 e stirpe sia disegnata da tamburini, perche la crc, altro non è che il r&d a livello stilistico del gruppo cagiva, tanto che si trova la sigla sulle cagiva(bellissima la nuova 125sps) le husqy(prima dell aquisizione) e sulle mv....

approposito, la 1098r è tornata a vincere nel campionato AMA, con Pegram(che così a occhio usa una casco molto simile allo shoei di cadalora: nota di colore)
Torna in alto Andare in basso
DRE

DRE

Numero di messaggi : 2659
Data d'iscrizione : 13.10.08

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeLun Giu 15, 2009 2:41 am

onestamente la 1098 mi ricorda più la 916, anche se ci sono diversi elementi di stile ripresi chiaramente dalla F4 (taglio inferiore carena, faro posteriore.)
ma d'altro canto anche la F4 seppur dello stesso "babbo", riproponeva molte idee della 916...
la similitudine comunque c'è è inutile negarlo, ma non si può daltronde non ispirarsi a oggetti che hanno lasciato un così profondo solco nel motociclismo.
con chi parla di snaturamento del prodotto rispetto proprio alle vecchie ducati serie 916, posso solo far notare che nell'ormai lontano 1993, quando si videro girare i primi prototipi a Misano, TUTTI i ducatisti dello zoccolo duro gridarono allo scandalo per l'eccessiva giapponesizzazione di quella che poi invece "italianizzò" tutte le sportive seguenti anche giap...
parlare di passione per il pompone e fermarsi alla 916 mi sembra veramente molto riduttivo: chi se le ricorda le TT2 che stravincevano in tutto il mondo contro moto molto più potenti? chi se le ricorda le 851 che furono la vera svolta del marchio?
e poi ragazzi Tamburini ha oscurato tutto il resto meritevolmente, ma di Galuzzi (se è stato veramente lui o come dice la leggenda un operaio con una 851 personalizzata da lui senza carena e con faro tondo non si sa) che ha tirato fuori dal cilindro la moto che ha fatto sopravvivere la Ducati (Monster) chi se ne ricorda? e di Terblanche? ma ve la ricordate la MHE? ma ve la ricordate la Supermono? e poi anche la 999: si è vero alcune cose erano da cancellare (cupolino, specchi, silenziatore), ma la vista ponte di comando-serbatoio-codino monoposto resta a mio avviso quanto di più raffinato sia stato fatto su una sportiva.

e poi la cosa della Hypermotard......
Nik non so se i tuoi ventricoli sono a molla o desmodromici Wink , ma definire poco Ducati un due valvole ad aria....cosa vuoi che ti risponda.....
dal canto mio posso dire che è ruspante come dovrebbe essere una ducati, che ha un mare di coppia come deve averne un pompone, che scampanella "a modo" di frizione, e poi ha anche un design degno di essere definito tale.
se poi va di moda e la comprano per andare al bar non è per colpa di Terblanche, ma vi posso assicurare che non è un motard puro ma è molto divertente e questo mi basta.

sempre per rimanere al bar Rolling Eyes
piacerebbe molto anche a me poter andare al bar con la Desmosedici.......appena scaricata dal carrello di ritorno da Valle Wink
Torna in alto Andare in basso
NIK111

NIK111

Numero di messaggi : 3060
Data d'iscrizione : 06.08.08
Età : 41
Località : Carlino - UD

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeLun Giu 15, 2009 3:14 am

e ma DRE.......per i 2 valvole e raffreddamneto ad aria mi va piu' che bene......infatti mi riferivo alla frizione in particolare del monster piccino.....a vederela da vicino e accesa....mi lasciava un po cosi....

_________________
FIERO DI AVERE UN VOR....ANZI DUE Very Happy
Torna in alto Andare in basso
DRE

DRE

Numero di messaggi : 2659
Data d'iscrizione : 13.10.08

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeLun Giu 15, 2009 4:29 am

eh no Nik, e se ti dicessi che invece il carter piccolo a frizione in ammollo rappresenta meglio la tradizione come la metteresti?
non sono forse tutti di derivazione Pantah sia come schema che anche come layout generale i propulsori attuali? non era forse a bagno d'olio la frizione di quella moto? discorso diverso per le versioni da corsa, per le quali la gloriosa officina Nepoti & Caracchi oltre al resto realizzava il famoso kit di trasformazione a secco.
Torna in alto Andare in basso
NIK111

NIK111

Numero di messaggi : 3060
Data d'iscrizione : 06.08.08
Età : 41
Località : Carlino - UD

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeLun Giu 15, 2009 5:35 am

ti do ragione DRE......ara la NCR che faceva quei 'lavoretti'.....

_________________
FIERO DI AVERE UN VOR....ANZI DUE Very Happy
Torna in alto Andare in basso
supervor



Numero di messaggi : 311
Data d'iscrizione : 26.05.09
Località : pesaro

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeLun Giu 15, 2009 11:40 am

crc centro ricerche cagiva.direttore massimo tamburini.
come nn lavorava x loro?
Torna in alto Andare in basso
corser85



Numero di messaggi : 261
Data d'iscrizione : 10.02.09
Età : 34
Località : catania(provincia)

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeLun Giu 15, 2009 12:38 pm

si ma la ducati non è più cagiva da oltre 10 anni... tranne che le moto siano come i caccia che prima che entrino in produzioni passano 20 anni non credo proprio che la abbia disegnata tamburini
Torna in alto Andare in basso
supervor



Numero di messaggi : 311
Data d'iscrizione : 26.05.09
Località : pesaro

Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitimeLun Giu 15, 2009 1:24 pm

si,si lo so. crc è stata fondata nel 1987.visto che la 1098 assomiglia alla mv f4 che ormai avrà 10 anni.potrebbero avere usato dei vecchi progetti,modernizzandola x quanto riguarda i particolari.o forse ,come già scritto,hanno ricalcato la mv.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Cosa è rimasto di Ducati? Empty
MessaggioTitolo: Re: Cosa è rimasto di Ducati?   Cosa è rimasto di Ducati? Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Cosa è rimasto di Ducati?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Cosa mi aspetta...
» Slazenger Nx One ,cosa ci metto?
» sabato 2 aprile 2011 cosa i fa?
» Cosa si intende per gioco classico ?
» Come e cosa customizzare? Cerco idee e suggerimenti !!!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Vor oggi :: Vor oggi-
Vai verso: